Huawei Cloud, soluzioni innovative al Huawei Connect 2017

HuaweiTecnologia

Al Huawei Connect 2017, Joy Huang, Vice President IT Line di Huawei, nel corso del suo intervento “All Connected, All Cloud, All Intelligent” ha annunciato sei soluzioni innovative progettate per supportate la trasformazione digitale delle imprese. Le nuove soluzioni includono innovazioni in campo hardware, software, dati, connessione, architettura e cloud ibrido.

Huawei ha inoltre condiviso i propri casi di successo nell’ambito della trasformazione digitale, illustrando le attività svolte per la Industrial and Commercial Bank of China (ICBC) e la Dongfeng Peugeot Citroen Automobile Company Ltd.

“La trasformazione digitale che si sta realizzando in molti settori, in futuro porterà le persone a vivere in un mondo più ‘intelligente’ e l’innovazione sarà la forza trainante di questa rivoluzione” ha affermato Joy Huang. “Quanto più l’innovazione sarà orientata al cloud, tanto più sarà necessario sostenere il cloud sotto tutti gli aspetti. Huawei è impegnata a contribuire alla realizzazione di un mondo più intelligente, offrendo tecnologie Cloud sempre all’avanguardia per aiutare i clienti nella loro processo di trasformazione digitale.”

Durante Huawei Connect 2017, Huawei ha presentato sei innovazioni in campo hardware, software, dati, connessione, architettura e cloud ibrido:

– Hardware: Atlas è la piattaforma intelligente di Huawei progettata per la nuova generazione di hardware cloud. Negli scenari del public cloud, dell’intelligenza artificiale (AI) e del calcolo ad alte prestazioni (HPC), Atlas unisce le risorse di unità di elaborazione grafica (GPU), unità disco fisso (HDD) e drive SSD, utilizzando un gruppo eterogeneo di risorse e una orchestrazione intelligente. La piattaforma fornisce risorse hardware on-demand per soddisfare i requisiti di diversi modelli di servizio, raddoppiando l’utilizzo delle risorse. Inoltre i logic server possono essere implementati in pochi secondi, favorendo un rapido lancio del servizio.

– Software: Huawei DevCloud abilita una serie di strumenti, capacità e servizi di processo in Cloud, condividendo la vasta esperienza di sviluppo maturata da Huawei nel settore enterprise.

– Dati: i servizi Huawei enterprise intelligence (EI) aiutano le imprese nel processo di innovazione della gestione ed elaborazione dei dati, al fine di creare un ecosistema intelligente. Huawei Cloud non solo offre servizi di piattaforma, come ad esempio il deep learning, l’analisi grafica e la ricerca, ma anche servizi di AI, come il tagging di immagini, audit intelligenti, ricostruzione grafica, gestione automatizzata delle dichiarazioni doganali con riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) e packaging intelligente, consentendo una gestione aziendale all’avanguardia. Per soddisfare i requisiti delle aziende relativi a un’architettura IT distribuita, Huawei ha presentato tre servizi di database distribuiti sicuri e affidabili su Huawei Cloud, tra cui LibrA, il database aziendale distribuito OLAP (Online Analytical Processing), Derecho, il database aziendale distribuito OLTP (Online Transaction Processing ) e il database MySQL Taurus.

– Connessione: la piattaforma Huawei Cloud Internet of Things (IoT) è una piattaforma completa che include la gestione delle SIM, la gestione dei dispositivi e l’abilitazione delle applicazioni, con funzionalità di connessione sicura e di facile integrazione. La piattaforma fornisce un ampio spettro di suite e modelli per le diverse esigenze, in modo che Huawei Cloud possa coprire in modo ottimale i vari possibili scenari IoT e Internet dei veicoli (IoV).

– Architettura: Huawei Cloud ha lanciato la soluzione FusionCloud Stack e ha presentato servizi di storage aziendali con un’affidabilità del 99,9999%. Come modulo esteso di public cloud, FusionCloud Stack può essere distribuito nei data center delle imprese. Se la rete che si collega al public cloud riscontra dei problemi, il sistema locale può continuare a fornire i servizi. Questa soluzione garantisce un’affidabile esperienza utente del public cloud, una gestione dei dati più sicura, una bassa latenza e non è necessaria alcuna manutenzione locale, aiutando così anche i servizi di vitale importanza per le aziende a migrare in modo sicuro.

– Cloud Ibrido: la soluzione FusionBridge hybrid cloud si basa sulla piattaforma cloud di OpenStack ed è stata progettata per facilitare la gestione di ambienti multicloud, semplificando il lavoro dei dipartimenti IT grazie a un’interfaccia grafica (GUI) e un portale operativo e di manutenzione centralizzato (O&M).

Nell’era del cloud 2.0, Huawei collabora con i propri partner per fornire un servizio cloud diversificato, big data e servizi di intelligenza artificiale, rispondendo alle esigenze dei clienti che operano in scenari sempre più complessi.

Partendo dal principio che la scienza e la tecnologia sono le principali forze produttive, ICBC ha privilegiato le innovazioni tecnologiche nell’immaginare la banca intelligente del futuro e ha creato numerosi laboratori innovativi”, ha dichiarato Wang Xiaoping, membro del Centro di Sviluppo Software ICBC. In quanto partner, Huawei realizza innovazione insieme a ICBC e fornisce un grande supporto allo sviluppo della piattaforma di dati di ultima generazione di ICBC, in modo che i Big Data possano essere messi al servizio di molteplici attività come il marketing dei clienti, il controllo dei rischi o la gestione operativa.”

Tang Teng, VP of Product Planning, Dongfeng Peugeot Citroen Automobile Company Ltd., ha presentato la nuova strategia “5A+” e la struttura dei servizi chiave per la trasformazione dei servizi di mobilità. Nel 2020, Dongfeng Peugeot Citroen Automobile collaborerà con i principali partner nei settori ICT e Internet per lanciare vari servizi di mobilità, come il ridesharing, il car pooling, l’informazione e l’intrattenimento, la gestione del parco autoveicoli e la costruzione di una piattaforma IoV integrata.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *