Kaspersky Lab: aumentano i malware rilevati ogni giorno

Kaspersky LabSocietà

Ogni giorno il team Anti-Malware Research di Kaspersky Lab gestisce 325 mila nuovi file dannosi, 10 mila in più al giorno rispetto all’anno scorso e 125 mila in più al giorno rispetto al 2012. Ogni giorno più di 1,6 milioni di file vengono esaminati dal team Anti-Malware Research di Kaspersky Lab e quasi il 20% di questi file, cioè un quinto, è pericoloso. Nel 2014, rispetto all’anno precedente, è stata registrata una crescita del 3,17% del numero di file nocivi rilevati.

La crescita era nettamente superiore, circa il 50% in più, se guardiamo ai dati emersi nei dodici mesi precedenti (2013-2012), nel 2013, infatti, sono stati rilevati 315 mila file dannosi rispetto ai 200 mila dell’anno prima. Secondo gli esperti di Kaspersky Lab questo forte calo del tasso di crescita dei file nocivi rilevati è dovuto al significativo cambiamento delle tattiche utilizzate dai criminali per infettare i PC.

“Stiamo osservando una tendenza molto interessante nel panorama delle minacce. Sempre più spesso i criminali usano email di spear-phishing: email di spam che prendono di mira un gruppo molto specifico di utenti, come i gamers o chi utilizza l’online banking. Prima questa tecnica era utilizzata quasi esclusivamente dagli sviluppatori di minacce avanzate, mentre adesso lo spear-phishing è alla portata di criminali meno competenti. Ciò permette loro di effettuare attacchi meno imponenti e meno evidenti. Le nostre soluzioni di sicurezza rilevano regolarmente questo tipo di attacchi”, ha commentato Morten Lehn, Managing Director di Kaspersky Lab Italia.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *