Verdeoro ai quarti, la Selecao batte il Club Rojo per 3 a 0

SportSudafrica 2010

La Selecao batte il Club Rojo per 3 a 0. All’ Ellis Park di Johannesburg i Verdeoro hanno disputato un ottima gara, quasi impeccabile. Il Cile d’altro canto ha fatto la sua partita. Ha giocato, ha attaccato, cercando di reagire ad ogni goal dell’avversario e si è difeso, fin quando ha potuto, facendo una buona prestazione. Il Brasile dunque segue l’Argentina, che ha sconfitto il Messico nell’altro derby sudamericano, lanciando chiari segnali a tutti gli avversari.
Brasile-Cile Sudafrica 2010
Gli uomini di Dunga partono subito all’attacco con Kakà che gioca alle spalle di Robinho e Luis Fabiano. Il Cile si difende e cerca di ripartire. Al 34′ è Juan a segnare il primo goal, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dalla destra. Il difensore della Roma svetta su tutti e con un gran colpo di testa infila la palla in rete. Al 38′ arriva il raddoppio dei brasiliani. Kakà serve Luis Fabiano sul filo del fuorigioco che “fa il brasiliano”. Dribbla il portiere e segna il 2 a 0.

E’ il colpo del K.O. per il Cile, poco prima di rientrare negli spogliatoi. Nella ripresa cambia poco. E’ sempre il Brasile a fare la partita e a dare spettacolo. Il Cile non riesce mai concretizzare in quelle poche azioni in cui riesce ad arrivare sotto porta. La difesa brasiliana poi fa buona guardia. Il terzo goal arriva al 14′ ad opera di Robinho con un destro sul palo lungo. Un goal elegante che mette fine alla partita. Adesso gli uomini di Dunga studiano l’Olanda che dovranno affrontare il 2 luglio a Port Elizabeth.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *