Nuova Mini Clubman ALL4 SD: carattere premium e stile sempre più british

MiniMotoriTest

Ha una linea filante che riesce a coniugare elementi sportivi con particolari eleganti. La Nuova MINI Clubman, grazie ad un design rivisitato con cura, un’ampia scelta di accessori innovativi e tecnologie più avanzate per connettività e operatività, si posiziona in maniera convincente nel segmento delle compatte premium.

Dal punto di vista estetico, sono diverse le modifiche di stile che ne caratterizzano la silhouette. La carrozzeria è arricchita da elementi di design distintivi del brand. Nella parte anteriore del veicolo, questi includono principalmente il pronunciato cofano a cupola, i fari circolari – i cui bordi sono cromati di serie e opzionalmente in Piano Black – e il contorno esagonale della griglia del radiatore. La caratteristica di design più sorprendente, però, è la griglia anteriore di nuova concezione, che ora si estende su tutto il paraurti.

Anche i fari a LED opzionali presentano un nuovo design. Le modifiche includono moduli LED per anabbaglianti e abbaglianti, che generano una maggiore luminosità, e uno scudo anch’esso rifinito in nero. Un anello di luce bianco che circonda i fari serve, invece, sia come luce diurna che come indicatore di direzione. Tecnologia a LED disponibile anche per i gruppi posteriori che presentano un design decisamente britannico: la struttura grafica delle loro sorgenti luminose traccia il modello astratto di Union Jack.

Le opzioni del programma MINI Yours offrono un modo esclusivo di personalizzare la nuova MINI Clubman, sia all’esterno che all’interno. Oltre alla finitura della carrozzeria nella variante MINI Yours Enigmatic Black metallic, e ai cerchi in lega leggera del design MINI Yours British Spoke bicolore, sono disponibili per la Nuova MINI Clubman una serie di interessanti varianti di design degli interni. La gamma comprende un volante sportivo MINI Yours e la variante di rivestimento del sedile MINI Yours Leather Lounge  Carbon Black. I sedili acquisiscono un tocco eccentrico grazie a un motivo Union Jack sui poggiatesta, che viene applicato con fori  posizionati con precisione. Particolari risalti esclusivi sono offerti anche dall’opzione MINI Yours Interior Styles: disponibile nelle tre versioni Piano Black illuminate, Frozen Blue illuminate e Fiber Alloy illuminate. In questo caso, le particolarità sono le cornici delle portiere illuminate insieme alla cornice dell’abitacolo, il rivestimento della cabina di guida e gli elementi del rivestimento della consolle centrale, progettati per armonizzarsi con i colori abbinati.

Dal punto di vista della connettività, Nuova MINI Clubman offre una gamma di funzioni di infotainment aggiuntive grazie all’equipaggiamento opzionale Connected Navigation. Il sistema di navigazione MINI offre una visualizzazione della mappa con varie prospettive sullo schermo a colori da 6,5 pollici. Inoltre, i componenti chiave dell’equipaggiamento opzionale Connected Navigation Plus sono uno schermo a colori da 8,8 pollici – che consente anche la visualizzazione split-screen – e il MINI Touch Controller, che comprende anche la ricarica wireless per telefoni cellulari compatibili e una seconda presa USB.

Tante le novità, dunque,  ma restano invariate le motorizzazioni con i motori 3 e 4 cilindri. Fra i benzina ci sono i 1.5 da 102 CV e 136 CV delle versioni One e Cooper, oltre al 2.0 da 192 CV della “pepata” Cooper S, disponibile anche in abbinamento alla trazione integrale All4: per questa versione la casa inglese dichiara uno 0-100 km/h in 6,9 secondi e una velocità massima di 225 km/h. Per Chi opta per il risparmio disponibili invece i diesel 1.5 da 116 CV o 2.0 da 150 CV o 190 CV, riservati alle One   D, Cooper D e Cooper SD (anche a trazione integrale).  A pagamento il cambio automatico a 8 marce o il robotizzato a 7.

Il listino parte da 23.300 per la entry level, la One, e sfiora i 37.000 per la Cooper SD ALL4.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *