Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

PH. CREDITS Kali Yuga @unascritturadiluce

Spettacolo

Rosa Chemical annuncia il tour estivo dopo il successo di “Made in Italy”

Rosa Chemical, il nuovo nome della musica italiana, ha annunciato il suo tour estivo, che lo porterà a esibirsi nei principali festival italiani. La 73esima edizione del Festival di Sanremo è stata la sua rivelazione e con la sua canzone “Made in Italy” ha fatto breccia nei cuori dei suoi fan, conquistando oltre 18 milioni di stream e la certificazione di disco d’oro.

Il tour avrà inizio il 2 giugno 2023 al Nameless Festival di Annone di Brianza (LC) e proseguirà il 3 giugno allo Straborgo di Livorno, il 23 giugno all’Oltre Festival di Bologna, il 24 giugno al Parco della Musica di Padova, il 1 luglio al Flowers Festival di Collegno (TO), il 5 luglio al Men/Go Music Fest di Arezzo, il 7 luglio al Tanta Robba Festival di Cremona, l’8 luglio al Terrasound di Giulianova (TE), il 9 luglio allo Square Music Festival di Piane di Montegiorgio (FM), il 14 luglio al Live in Genova Festival di Genova, il 15 luglio all’Estate Gualdese di Gualdo Tadino (PG), il 16 luglio al Pinewood Festival di L’Aquila, il 21 luglio al Sottosopra Fest di Gallipoli (LE), il 29 luglio al NXT Station di Bergamo e si concluderà il 1 settembre al Together Music Festival di Aosta.

Ma prima di questo atteso tour estivo, Rosa Chemical si esibirà per la prima volta in concerto nei suoi club preferiti, dove ha già collezionato quattro SOLD OUT. Lunedì 17 aprile, martedì 18 aprile e mercoledì 10 maggio i Magazzini Generali di Milano e giovedì 20 aprile all’Orion di Ciampino (Roma) sono state le tappe del suo primo tour nei club. A questi appuntamenti si aggiunge una nuova tappa milanese, sempre ai Magazzini Generali, per giovedì 11 maggio, per la quale i biglietti sono ancora disponibili.

“Made in Italy”  ha debuttato all’ottavo posto nella Top Songs Debut Global di Spotify della settimana di uscita ed è tutt’ora nella Top15 della classifica FIMI dei singoli più venduti e dei brani più trasmessi in radio, oltre che alla #20 della Top50 Italy di Spotify.

La canzone è un inno alla libertà e alla diversità, parlando in maniera sfrontata di temi ancora oggi considerati tabù come il sesso, la fluidità e il poliamore. Il ritmo puramente dance ed un tocco gipsy rendono la canzone accattivante e provocatoria allo stesso tempo. “Made in Italy” rappresenta una rottura con i cliché e i pregiudizi, invitando ad abbracciare la diversità in tutte le sue sfaccettature.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Spettacolo

Il talentuoso artista milanese K BEEZY torna sulla scena musicale con il suo ultimo singolo intitolato “ADHD (nuovo disturbo di attenzione)”, disponibile in digitale...

Motori

La 51esima edizione di Umbria Jazz, uno dei più rinomati e apprezzati festival musicali in Italia, sta per concludersi, attirando ogni anno un pubblico...

Spettacolo

Nino D’Angelo sta per tornare sul palco con un imperdibile tour che farà rivivere al pubblico i suoi meravigliosi anni ’80 e non solo....

Spettacolo

Xiaomi Studios ha presentato il cortometraggio “Se io non dimentico”, diretto da Vincenzo de Caro e completamente girato con Xiaomi 14 Ultra. Un progetto...