Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Hertz acquisterà 65.000 veicoli elettrici da Polestar

Hertz e Polestar, il produttore svedese di auto elettriche ad alte prestazioni, hanno recentemente annunciato una nuova partnership globale che prevede l’acquisto fino a 65.000 veicoli elettrici (EV) in cinque anni. Si prevede che la disponibilità delle auto inizi in Europa già dalla primavera del 2022 e alla fine del 2022 in Nord America e Australia.

Per Hertz, la partnership è parte integrante dell’impegno continuo dell’azienda a guidare l’elettrificazione, la mobilità condivisa e un’esperienza cliente digital-first. La partnership con Polestar segue l’annuncio di Hertz lo scorso ottobre di offrire ai suoi clienti la più grande flotta di noleggio EV in Nord America e una delle più grandi al mondo. Oltre a rendere disponibile questa flotta per i clienti business e leisure, Hertz la sta estendendo agli operatori della mobilità condivisa come veicolo per accelerare ulteriormente la diffusione della mobilità elettrificata.

“Siamo entusiasti di collaborare con Polestar e non vediamo l’ora di introdurre i loro prodotti EV premium nella nostra flotta”, ha detto Stephen Scherr, CEO di Hertz. “La partnership di oggi con Polestar conferma e rafforza ulteriormente la nostra ambizione di diventare un leader nel moderno ecosistema della mobilità e di farlo come azienda attenta all’ambiente. Lavorando con leader del settore EV come Polestar, possiamo contribuire ad accelerare la diffusione dell’elettrificazione, fornendo ai nostri Ospiti e ai Partner che operano nella mobilità condivisa un prodotto EV premium, un’esperienza eccezionale e una minore impronta di carbonio”.

Polestar è uno dei motori della crescita globale dei veicoli elettrici, contribuendo ad accelerare il passaggio alla mobilità sostenibile mentre aumenta l’interesse dei consumatori per i benefici ambientali e la convenienza dell’elettrificazione. Polestar ha riferito che ha quasi triplicato i volumi nel 2021 e prevede quest’anno di raddoppiarli e oltre. Polestar si aspetta che i volumi raggiungano 290.000 veicoli all’anno entro la fine del 2025. Polestar ha precedentemente annunciato la sua intenzione di quotarsi al Nasdaq New York in una proposta di business combination con Gores Guggenheim, Inc. (Nasdaq: GGPI, GGPIW e GGPIU), che dovrebbe chiudersi nel secondo trimestre del 2022.

“Polestar è impegnata ad accelerare il passaggio alla mobilità elettrica con un portafoglio di prodotti affascinanti e innovativi”, ha detto il CEO di Polestar Thomas Ingenlath. “Siamo lieti che Hertz abbia scelto Polestar come partner strategico sulla loro strada verso l’elettrificazione. La partnership con un pioniere globale come Hertz consentirà di mettere a disposizione l’incredibile esperienza di guidare un’auto elettrica a un pubblico più ampio, soddisfacendo una grande varietà di esigenze di mobilità a breve e lungo termine dei nostri clienti comuni. Per molti di loro potrebbe essere la prima volta che hanno guidato un EV, e sarà una Polestar”.

Hertz acquisirà inizialmente Polestar 2, la premiata auto elettrica che ha contribuito a posizionare Polestar come produttore di EV premium con il suo primo modello di volume. Polestar 2 è caratterizzata dall’avanguardia del design scandinavo e della tecnologia di bordo. Polestar 2 include il primo sistema di infotainment al mondo alimentato da Android Automotive OS con Google integrato per il segmento premium EV, in un pacchetto di guida dinamico che mette al centro il guidatore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Il carattere estroverso di Opel continua ad esprimersi in nome di una contemporaneità che attinge a piene mani dalle ultime tendenze. È così per...

Motori

Insieme alla sua community mondiale, BMW M GmbH celebra in queste settimane e mesi i primi cinque decenni della sua esistenza con eventi spettacolari,...

Motori

Proposta in Europa esclusivamente in versione 4xe Plug-In Hybrid, da adesso in Italia è possibile ordinare la Nuova Jeep Grand Cherokee 4xe scegliendo tra...

Motori

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’Organizzazione Mondiale delle Allergie, centinaia di milioni di persone nel mondo risentono degli effetti negativi di...