Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Società

Hyundai: due anni di successi con Healthy Seas

Hyundai e Healthy Seas concludono un anno costellato di successi dopo aver rinnovato la partnership a marzo 2022.

Pronti per il terzo anno di collaborazione, che si preannuncia ricco di progetti e attività, le due aziende ripercorrono i successi ottenuti insieme nell’anno passato con più di dieci attivazioni in Europa e, per la prima volta, una fuori dall’Europa, in Corea del Sud. Dal 2021, la partnership ha ampliato la sua portata e ha incluso attività che hanno raggiunto un nuovo livello di coinvolgimento, rendendo partecipi studenti, comunità locali e i dipendenti Hyundai.

Hyundai è fortemente impegnata nell’attuazione della sua vision “Progress for Humanity”. Le attività dello scorso anno hanno spaziato dal recupero dei rifiuti, come la pulizia delle spiagge e dei fondali per rimuovere reti e attrezzi da pesca abbandonati, e i programmi educativi, in cui bambini e comunità locali hanno potuto imparare di più sulla conservazione marina, sugli stili di vita sostenibili e sulla promozione dell’economia circolare.

Dopo una pulizia record sull’isola greca di Itaca nel 2021, Healthy Seas e Hyundai sono tornate per dare il via alle attività del 2022 e continuare quanto iniziato due anni fa.

Il progetto “Ritorno a Itaca” ha coinvolto profondamente la comunità locale, concentrandosi sul sostegno ai pescatori e sull’istruzione dei bambini. Circa 180 bambini hanno infatti partecipato a diversi programmi educativi.

Dopo aver ripulito il mare da un allevamento ittico abbandonato nel 2021, raccogliendo pezzi di metallo, tubi e cinque tonnellate di reti da pesca, nel 2022 sono state rimosse altre 18,5 tonnellate di reti da pesca. Questa impresa non sarebbe stata possibile senza il sostegno di dieci fra organizzazioni e partner e di un team di 45 persone, fra le quali 15 subacquei.

Oltre all’attività iniziale a Itaca, Hyundai ha sostenuto Healthy Seas per tutto il 2022 organizzando varie attività subacquee per recuperare reti e attrezzi da pesca abbandonati nei mari e negli oceani. Nel 2022, le due aziende hanno condotto attività di pulizia in Grecia, Spagna, Croazia e Corea del Sud – la prima attività realizzata insieme al di fuori dell’Europa.

Durante tutti i progetti di pulizia, più di 55 sommozzatori volontari hanno aiutato a recuperare reti fantasma e altri oggetti abbandonati in mare, raccogliendo un totale di 27 tonnellate di rifiuti.

Oltre alle operazioni di pulizia, Hyundai e Healthy Seas hanno anche organizzato attività educative locali per circa 400 studenti in diversi paesi. Lo scopo di questi programmi educativi è insegnare ai bambini l’importanza di mantenere puliti i mari del mondo e mostrare loro gli effetti negativi che l’inquinamento degli oceani può avere sulla vita marina e umana nella speranza di prevenire ulteriore inquinamento in futuro.

L’anno scorso è iniziato con un workshop a Tossa de Mar, in Spagna, in cui l’esperienza di realtà virtuale di Healthy Seas ha permesso ai bambini di diventare subacquei per un giorno. Successivamente, la partnership ha organizzato un laboratorio creativo alla Tate Modern di Londra. Gli studenti di una scuola hanno avuto l’opportunità di creare qualcosa di bello utilizzando gli scarti in un divertente viaggio dai rifiuti all’arte.

Dopo un’estate incentrata sulle attività di pulizia, la seconda metà del 2022 ha visto tre programmi su larga scala in Francia, Italia e Germania.

Collegandosi all’impegno di Hyundai Motor France a supporto dello sport della corsa, Healthy Seas ha contribuito a organizzare una gara di plogging (attività sportiva che unisce corsa e raccolta rifiuti) prima dell’annuale mezza maratona Marseille-Cassis Classique Internationale. I partecipanti hanno corso sulle spiagge di Marsiglia, fermandosi a raccogliere i rifiuti abbandonati. La partnership ha anche visitato le scuole di entrambe le città che danno il nome alla gara. Imparare a conoscere la conservazione marina ha suscitato la curiosità degli alunni e la comunità locale ha mostrato il suo apprezzamento per le attività, con l’adesione di molti insegnanti e genitori.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Moda

Realizzare prodotti che abbiano un minore impatto ambientale, senza rinunciare alla cura dei dettagli tecnici ed estetici. È questa la “missione” del marchio Kappa,...

Motori

La smart #3 Pro+ ha ottenuto il massimo punteggio di cinque stelle dall’European Green NCAP, un’organizzazione che valuta i nuovi veicoli in base alle...

Motori

Spegnere le luci per mettere in risalto l’importanza della gestione efficiente dell’energia e di uno stile di vita ecologico. Questo è lo spirito che...

Società

L’ideazione congiunta di programmi educativi stradali per le scuole superiori, la realizzazione di corsi e iniziative divulgative sulla sicurezza e la mobilità sostenibile, e...