Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

Le monoposto a guida autonoma gareggeranno a Monza

È stata presentata al CES di Las Vegas la partnership biennale tra MIMO e Indy Autonomous Challenge, che ha scelto Milano Monza Motor Show e l’Autodromo Nazionale Monza per una nuova tappa delle gare tra monoposto a guida autonoma gestite da università e istituti di ricerca di tutto il mondo.

Dal 16 al 18 giugno 2023 infatti il pubblico assisterà, per la prima volta al mondo durante il MIMO, alla gara di Indy Autonomous Challenge su circuito di Formula 1, una sfida che vedrà gareggiare Dallara AV-21 guidate da un software di controllo che, grazie ai sensori, ai supercomputer e agli altri hardware ADAS montati, permette alla vettura di guidare autonomamente.

Nel 2023 l’Indy Autonomous Challenge porterà a MIMO un’esibizione speciale che mette ulteriormente alla prova i team e le loro monoposto, fino a oggi impegnate in gare di guida autonoma nell’ovale della pista negli Stati Uniti, dove era possibile raggiungere velocità di 280 km/h. Nel 2024 l’Indy Autonomous Challenge tornerà al MIMO per organizzare una competizione completa, con sfide a eliminazione 1 contro 1, nelle cosiddette “head to head”.

La 3ª edizione di MIMO Milano Monza Motor Show stravolgerà i paradigmi dei motorshow, proponendo un evento totalmente dinamico, una festa dei motori gratuita per il pubblico che all’Autodromo Nazionale Monza potrà, dal 16 al 18 giugno, provare tutte
le motorizzazioni nello speciale circuito che passerà tra i paddock e la sopraelevata dell’Anello Alta Velocità. Nello stesso percorso sfileranno ogni giorno le supercar, le regine del motosport, le classiche di pregio e i prototipi esposti lungo viale Mirabello, creando un calendario ricco di momenti dedicati a tutte le declinazioni per la passione automotive.

Il percorso dinamico dei test drive ospiterà il Focus Auto Elettriche e Ibride Plug-in, l’approfondimento sui modelli “con la spina” che prevedrà una parte educational nel mezzo dell’esperienza del test drive, con una sosta in un’area dedicata dove si troveranno le colonnine di ricarica con le quali prendere dimestichezza e provare la connessione e la disconnessione. Consulenti specializzati potranno rispondere a tutte le domande più comuni di gestione quotidiana del veicolo elettrico o plug-in e guideranno i visitatori nella scelta dell’auto più appropriata alle loro esigenze.

L’accordo biennale tra MIMO e Indy Autonomous Challenge è stato siglato e presentato durante la giornata stampa del CES (International Consumer Electronics Show) alla presenza di Andrea Levy, presidente MIMO, e Paul Mitchell, presidente Indy Autonomous Challenge. Entrambi hanno illustrato la collaborazione che porterà alla sfida futuristica tra gli atenei di tutto il mondo, vinta l’ultima volta dal team PoliMove del Politecnico di Milano guidato dal prof. Sergio Savaresi, docente di controlli automatici al Politecnico.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Sport

adidas ha presentato oggi Predator Accuracy, la new entry della prestigiosa gamma Predator, concepita per il gioco di precisione e ispirata alla peculiarità che ha...

Tecnologia

Creative Technology presenta Sound Blaster X5, l’ultima scheda audio e amplificatore USB DAC che soddisfa tutte le aspettative degli audiofili più esigenti. Sound Blaster...

Sport

Aprilia prepara il rientro nei grandi rally raid nel 2024: un progetto ambizioso, che sarà gestito da Aprilia Racing ripetendo così l’esperienza di successo...

Tecnologia

In occasione dell’Information Systems Europe (ISE 2023) di Barcellona, Lenovo presenta il nuovissimo ThinkSmart View Plus con display Microsoft Teams, device per la collaborazione...