Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Oltre 1600 Lamborghini nelle strade di tutto il mondo a sostegno di Movember

Automobili Lamborghini, con oltre 1600 veicoli distribuiti attraverso una rete di più di 100 concessionari in tutto il mondo, ha nuovamente dimostrato il suo impegno per il terzo anno consecutivo contribuendo a Movember. Questa organizzazione, fondata a Londra nel 2003, si propone di sensibilizzare a livello globale e raccogliere fondi per la cura di varie patologie maschili, tra cui il cancro alla prostata, il cancro ai testicoli, il benessere mentale e il suicidio.

Durante l’intero mese di novembre, i concessionari e i clienti di Lamborghini hanno partecipato alle “Bull Run”, eventi in cui le auto venivano adornate con baffi adesivi applicati appositamente sul cofano. Il raduno più consistente si è svolto a Newport Beach negli Stati Uniti, coinvolgendo 80 veicoli, seguito da Beverly Hills con 60 partecipanti.

Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini ha dichiarato: “Anche per questa edizione speriamo di aver fornito un contributo prezioso a Movember. Le adesioni e le iniziative, a livello mondiale, sono state tantissime e siamo orgogliosi di aver collaborato, anche in parte, per sensibilizzare le persone su temi così importanti. Ci auguriamo che il nostro supporto possa essere di esempio e che sempre più aziende decidano di fare la loro parte perché, in questi casi, ogni piccolo gesto rappresenta un tassello utile a raggiungere l’obiettivo”.

Oltre alle “Bull Run”, sono state attivate numerose iniziative nel corso del mese. Sul sito ufficiale di Movember, Automobili Lamborghini ha avviato una raccolta fondi che ha permesso di donare oltre 230.000€ all’associazione. Un’altra iniziativa di successo è stata la collaborazione con Gillette durante le World Finals di Vallelunga a Roma, dove è stato allestito un corner visitato dai fondatori di Movember e dai dirigenti di Lamborghini, che insieme hanno simbolicamente tagliato barba e baffi in segno di sostegno.

In questa edizione, la Casa di Sant’Agata Bolognese ha collaborato con il Bologna Football Club per diffondere ancora più ampiamente i messaggi di Movember. Durante la partita di Serie A tra Bologna e Lazio, una Huracán Tecnica è stata esposta vicino allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna, con QR Codes che rimandavano a contenuti social esclusivi e interviste inedite dei giocatori sull’importanza della salute mentale e sulla prevenzione dei tumori.

Sebbene il mese dedicato a Movember sia giunto al termine con successo per Automobili Lamborghini, l’impegno per sensibilizzare sulla salute degli uomini è un impegno che si protrae per tutto l’anno.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

L’edizione della campagna Vacanze Sicure 2024 promossa dalla Polizia di Stato con il sostegno di Assogomma ha visto impegnate su strada decine di pattuglie...

Società

Donatella Di Pietrantonio, con il romanzo L’età fragile (Einaudi), ha vinto la LXXVIII edizione del Premio Strega. Il premio è stato consegnato da Andrea D’Angelo, vicepresidente di Strega Alberti...

Società

Tra le colline marchigiane e i borghi storici del Pesarese, lo scorso fine settimana si è svolta la settima edizione di Top Down, il...

Tecnologia

Plenitude ha inaugurato l’impianto solare Villanueva II a Torrejoncillo del Rey, situato nella provincia di Cuenca, Spagna. Alla cerimonia erano presenti rappresentanti delle istituzioni...