Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Volkswagen ID.7: la berlina da 700 km di autonomia che sfida Tesla

Entro il 2030 in Europa circa l’80% delle Volkswagen consegnate sarà completamente elettrica. Con la ID.7, una berlina elettrica con cui Volkswagen intende elettrificare i lunghi viaggi, il Marchio tedesco un altro grande passo su questa strada.

Il design aerodinamico della berlina fast-back punta su linee nette, fluide e decise. Il frontale è completamente chiuso. Qui il design è caratterizzato in particolare dal cofano scultoreo e dai fari a LED con il sottile listello a LED per le luci diurne e per gli indicatori di direzione integrato nella parte superiore. Lungo la fiancata, la linea caratteristica sotto la base del finestrino con il “taglio” netto, che conferisce alla silhouette una grande energia. Nella coda, le linee orizzontali evidenziano la larghezza dell’auto. Quella dominante è una fascia LED che si estende verso l’esterno fino ai gruppi ottici posteriori a LED agli esterni.

Lunga 4.961 mm con passo di 2.966 mm e sbalzi ridotti, la ID.7 propone un abitacolo particolarmente generoso sia per i sedili anteriori sia per quelli posteriori. Molto elegante e completamente riprogettato. Il dettaglio dominante degli interni della ID.7 è la morbida plancia imbottita davanti al conducente e al passeggero anteriore che si caratterizza per la chiara struttura orizzontale. E’ la prima Volkswagen a essere dotata di serie di display head-up con realtà aumentata. Il layout del cockpit segue una nuova strada, in quanto non è più necessaria la strumentazione classica. Nella ID.7 Volkswagen punta invece sull’interazione tra un piccolo quadro strumenti digitale (display ID.) e il display head-up. Il display ID. mostra le informazioni standard previste per legge come velocità e messaggi d’avviso.

Le altre informazioni essenziali per la guida sono proiettate virtualmente davanti al campo visivo del conducente tramite il display head-up. Per la prima volta sono impostabili dal volante multifunzionale. L’interfaccia centrale tra uomo e macchina è il display touch da 38 centimetri (15 pollici) del sistema infotainment della prossima generazione, visivamente separato. L’interfaccia grafica e i menu sono stati ampiamente riprogettati allo scopo di rendere il comando delle funzioni più semplice, intuitivo e personalizzabile possibile. Il display è stato suddiviso in due barre touch sempre visibili e la schermata Home. . La ID.7 sarà configurabile su richiesta con il nuovo tetto panoramico intelligente. L’innovazione: il tetto trasparente, grazie allo strato PDLC (Polymer Dispersed Liquid Crystal) integrato nel vetro, può cambiare il suo stato da trasparente a oscurato e viceversa. Il vetro può essere oscurato dai comandi touch nella consolle dell’imperiale oppure tramite l’assistente vocale.

Saranno disponibili due versioni di batteria: la ID.7 Pro3/5 disporrà di una batteria da 77 kWh (lordi: 82 kWh). Potenza di ricarica DC: 170 kW. Nella ID.7 Pro S2/4 di successiva introduzione sarà impiegata la più recente batteria Volkswagen con una capacità di 86 kWh (lordi: 91 kWh). Qui la potenza di ricarica DC sarà di 200 kW. Una nuova gestione termica assicura che la batteria sia precondizionata prima della sosta per la ricarica. Questo precondizionamento inizia automaticamente con la guida a destinazione attiva verso una colonnina di ricarica. Secondo le prime stime interne, con una ricarica completa la ID.7 Pro percorrerà fino a circa 615 chilometri, la ID.7 Pro S fino a circa 700 chilometri.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Omoda & Jaecoo ha presentato il suo rivoluzionario sistema Super Hybrid, un passo importante verso una mobilità più sostenibile. In un momento di transizione...

Motori

EICMA compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile una nuova edizione, la numero 81, dal 5 al 10 novembre prossimi,...

Motori

La 51esima edizione di Umbria Jazz, uno dei più rinomati e apprezzati festival musicali in Italia, sta per concludersi, attirando ogni anno un pubblico...

Motori

“GSe” ritorna. L’acronimo del nuovo marchio Opel, però, significa “Grand Sport electric” ed è dedicato a modelli dinamici ed elettrificati di alta gamma come...