Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Nuova Citroën C4: adesso è anche 100% elettrica

Nel corso di una conferenza stampa virtuale, Citroën ha svelato la nuova generazione della Citroen C4, declinata anche nella versione 100% elettrica, Ë-C4. Con le nuove C4 ed Ë-C4, la Casa del Double Chevron ritorna in modo dirompente nel segmento delle berline, un segmento che, con oltre 1.700.000 vetture vendute in Europa nel 2019 (circa l’11% delle vendite totali di autovetture), gioca un ruolo fondamentale nel mercato europeo.

La vettura, basata su un passo lungo (2.670 mm), si colloca nel cuore del segmento delle berline compatte in termini di dimensioni: 4.360 mm di lunghezza, 1.800 mm di larghezza e 1.525 mm di altezza. Il design riesce a coniugare l’eleganza, la fluidità e il dinamismo di una berlina compatta  con il carattere e la robustezza di un SUV grazie alle grandi ruote, ai tratti generosi e scolpiti, alle protezioni a 360° intorno alla carrozzeria.

Gli sbalzi anteriori e posteriori ridotti, abbinati alle ruote di grande diametro (690 mm) e a una distanza dal suolo di 156 mm, superiore alla concorrenza, conferiscono al veicolo un assetto rialzato caratterizzato da linee decise. Il lunotto inclinato, che strizza l’occhio alle coupé, si apre insieme al resto della coda per permettere di accedere all’ampio vano bagagli da 380 litri che diventano ben 1.280 litri se si abbatte il divano posteriore. A ciò vanno aggiunte le possibilità di personalizzazione che consentono 31 varianti di colore per gli esterni da abbinare a 6 interni e a cerchi di lega da 16, 17 e 18″.

Ricchissima la dotazione tecnologica che comprende un sistema di infotainment abbinato a un display touch ultrasottile e senza profilo da 10″ che è il centro nevralgico dei comandi del veicolo. Da qui si gestiscono tutti i servizi connessi, la connettività per smartphone (Android Auto e Apple CarPlay), la ConnectedCam (che riprende costantemente tutto quello che accade quando si è in movimento), l’impianto audio e il sistema GPS. Molto interessante ai fini del comfort a bordo le sospensioni Progressive Hydraulic Cushions e i sedili Advanced Comfort.

La nuova Citroen C4 viene proposta con tre versioni benzina Puretech (da 100, 130 e 155 CV) e due diesel BlueHDi (da 110 a 130 CV). La novità, però, è variante 100% elettrica. La versione full electric offre un’autonomia di 350 km (WLTP), con una potenza di 136 CV, una coppia di 260 Nm per un’accelerazione 0-100 km/h in 9,7 secondi, e velocità massima di 150 km/h. La batteria è garantita 8 anni o 160 000 km per il 70% della capacità di carica. I dati sui tempi di ricarica parlano di 24 ore se si usa una presa domestica e di soli 30 minuti per raggiungere l’80% dell’energia sfruttando le colonnine da 100 kW. La vettura viene venduta con una WallBox di serie, mentre in opzione troviamo il caricabatteria di bordo da 11 kW.

L’apertura degli ordini per le nuove Citroën C4 e Ë-C4 è prevista in settembre mentre i prezzi saranno comunicati nelle prossime settimane.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Presentata in anteprima mondiale al Salone di Pechino, i-LAND è la prima vettura del colosso cinese Dongfeng a motorizzazione elettrica. E c’è un pò...

Società

Già lanciata in Francia, dove ha registrato già oltre 1000 ordini dal lancio, Ami, la 100% electric firmata Citroën, è pronta a farsi conoscere...

Società

Da ormai diversi anni, nelle piccole città o nelle metropoli, la pratica del ciclismo è diventata una valida alternativa al trasporto pubblico. Per di...

Motori

Cupra, il neonato brand di Martorell nato da una “costola” di casa Seat, punta sulla mobilità elettrica al 100%. La el-Born nascerà esclusivamente sotto...