Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

Toyota è Mobility Partner della Volleyball Nations League

Toyota è Mobility Partner della Volleyball Nations League, confermando ancora una volta la sua vicinanza al mondo dello sport.

Una partnership in linea con la visione di Toyota che vede nello sport e il modo in cui gli atleti sfidano sé stessi per migliorarsi e superare i propri limiti una comunione e fonte di ispirazione verso il proprio obiettivo di creare una società migliore. Toyota è infatti da sempre impegnata nell’assicurare la più ampia libertà di movimento possibile e contribuire così al miglioramento della società e delle condizioni di vita delle persone, attraverso lo sviluppo di soluzioni di mobilità sostenibili, in armonia con l’ambiente, pensate per soddisfare le esigenze specifiche di mobilità di ciascuno.

Una mobilità che guarda al benessere delle persone, sostenibile e inclusiva che sarà protagonista anche alle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo 2021 di cui Toyota è “Official Worldwide Olympic & Paralympic Partner”. In questa occasione Toyota metterà a disposizione degli atleti e del villaggio olimpico servizi di mobilità di nuova generazionesoluzioni di trasporto e tecnologie avanzate che supporteranno i partecipanti ai Giochi, compresi lo staff, gli atleti e gli spettatori.

“La partnership con la Volleyball Nations League testimonia ancora una volta il forte legame tra Toyota e il mondo dello sport – ha dichiarato Mariano Autuori, Direttore Marketing Toyota Motor Italia – “Nei valori sportivi del superamento dei propri limiti, del lavoro di squadra e dell’inclusività ritroviamo alcuni degli elementi cardine della visione del nostro Gruppo, da sempre in prima linea nello sviluppo di soluzioni di mobilità sostenibili pensate per soddisfare le esigenze e il benessere delle persone con l’obiettivo ultimo di garantire una qualità della vita migliore per tutti.”

La VNL presented by ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, è una competizione sportiva riservata alle squadre nazionali e organizzata da Rcs Sport e la Federazione italiana pallavolo presso Rimini Fiera e racchiude in un unico torneo due storici appuntamenti: la World League e il World Grand Prix. La nuova formula prevede un torneo al quale partecipano 16 squadre (16 maschili e 16 femminili): 12 fisse e 4, definite challenger. Le squadre si sfideranno in un round robin con un totale di 15 partite per squadra dal 25 maggio al 20 giugno per l’evento femminile e dal 28 maggio al 23 giugno per quello maschile. Le prime quattro squadre dei due tornei giocheranno semifinali e finali.

Quello tra Toyota e il mondo dello sport è un legame che si fortifica sempre di più e questa partnership rappresenta solo un ulteriore capitolo di un percorso avviato da tempo, che vedrà quest’anno il suo culmine con le Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo. Accettare e affrontare le sfide più impegnative, considerare gli ostacoli come traguardi da superare e non come barriere, sono elementi cardine della filosofia e dei valori del Gruppo Toyota espressi dalla compagna globale ‘Start Your Impossible’ e parte della visione di una mobilità sostenibile, inclusiva ed accessibile da parte di tutti.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Sport

Maserati ha annunciato il primo passo della sua strategia dedicata al motorsport e il debutto nell’ABB FIA Formula E World Championship nel 2023. Il...

Sport

Federico Chiesa e Cristiana Girelli si sono aggiudicati il Pallone Azzurro 2021. I due attaccanti sono stati acclamati come i migliori dell’anno per la Nazionale maschile e per...

Motori

Toyota Hilux è una delle leggende del Rally Dakar e vincitore assoluto della gara più dura del mondo. Il successo che TOYOTA GAZOO Racing...

Società

Il 2021 doveva essere l’anno del riscatto, dopo un 2020 segnato dalla Pandemia, da continue chiusure e da ristrettezze di ogni sorta. Possiamo davvero dire che è...