Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Nuova MINI Countryman: sempre più tecnologica, sempre più MINI

Con la nuova MINI Countryman, il marchio britannico ricco di tradizione, continua a perseguire la conquista di nuovi target di clienti. Design preciso e raffinato, nuovi contenuti che si aggiungono agli equipaggiamenti e tecnologia innovativa, sottolineano l’eccezionale status del modello più grande e versatile della famiglia di modelli MINI, nel segmento delle compatte premium.

Per quanto siano tante le modifiche al look esterno, nello stile rimane certamente una MINI. Tra le numerose novità estetiche che caratterizzano il look della rinnovata Countryman, c’è la mascherina anteriore dalla forma esagonale e i nuovi fascioni paraurti, in tinta con il corpo vettura. Oltre al frontale di nuova concezione, spiccano i fari e i fendinebbia a Led – ora di serie – le luci posteriori a Led con design Union Jack, la possibilità di scegliere l’inedita opzione Piano Black Exterior, che impreziosisce il corpo vettura con finiture in nero lucido, oltre al rinnovato design dei cerchi in lega disponibili. A seconda della variante del modello, infatti, la nuova MINI Countryman è equipaggiata di serie con cerchi in lega leggera da 16 pollici o 17 pollici, con cerchi in lega leggera fino a 19 pollici, come optional e come parte degli accessori MINI originali.

Salendo a bordo, si sente subito l’aria premium di un abitacolo MINI. Qui la novità più rilevante riguarda la possibilità di scegliere il display digitale da 5″ al posto del tachimetro standard. Al centro della plancia troviamo il grande elemento circolare, tipico delle vetture britanniche, che ingloba un ampio display touch da 8,8 pollici dal quale è possibile gestire numerose funzioni. Da qui si accede infatti alla navigazione, all’impianto audio ed alla connettività per smartphone compatibile anche con il sistema Apple CarPlay e Mirror Link. Presente anche una scheda SIM, installata in modo permanente nell’auto, che consente l’utilizzo del sistema Intelligent Emergency Call con rilevamento automatico della posizione del veicolo e della gravità degli incidenti, nonché di MINI TeleServices.

Davvero ampia la gamma delle motorizzazioni, con ben undici varianti. La nuova Countryman è disponibile con tre motori a benzina e tre motori diesel dotati della più recente tecnologia MINI TwinPower Turbo. I motori hanno visto un ulteriore sviluppo e coprono uno spettro di potenza che va da 75 kW/102 CV a 140 kW/190 CV. Quattro di questi possono essere combinati con il sistema di trazione integrale ALL4 su richiesta. Non va dimenticata la Countryman ibrida plug-in SE ALL4 che è si basa sulla interazione tra il motore a benzina a 3 cilindri che trasmette la sua potenza alle ruote anteriori e il motore elettrico sincrono che agisce sulle ruote posteriori. Insieme, le due unità producono una potenza complessiva di 162 kW/ 220CV.

La protagonista del nostro primo contatto su strada è la Mini Contryman Cooper S da 178 CV. Partenza, la sede di BMW Italia (nell’ hinterland milanese), fino a Champoluc, rinomata località sciistica della Valle d’Aosta. In questo percorso fatto di autostrada, strade urbane, extraurbane e strade di montagna, la nuova MINI Coutryman, si è fatta apprezzare per le sue doti di stradista oltre che per il comfort e la tecnologia offerta al guidatore. Ottima la posizione di guida, facilmente individuabile grazie alle numerosi regolazioni elettriche del sedile. Certamente, data la mole, la Countryman da il meglio di se su autostrade e strade extraurbane. I 178 CV del propulsore, infatti, sono sufficienti per spingere bene la vettura ma di certo non le si può chiedere una guida sportiva. Molto bene il cambio Steptronic a 8 rapporti dotato di paddle al volante: in modalità automatica funziona molto bene, offrendo cambi marcia rapidi e senza incertezze.

La nuova Mini Countryman è già ordinabile presso gli showroom ufficiali. Il listino parte da 31.500 euro, per la Cooper in allestimento Boost e raggiungono i 40.600 euro della versione Cooper SD All4, sempre con allestimento Boost.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Beauty

Chi si allena con dedizione lo sa: la cura della propria alimentazione è importante tanto nella preparazione del corpo all’allenamento, quanto per ottenere una...

Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...

Spettacolo

Focus, la rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione, diretta da Marco Costa, al canale 35 del telecomando – presenta la seconda edizione di «Universo...

Test

E’ la “cugina” crossover della Golf e, come la Golf, nasce con il compito di fare grandi numeri sul mercato. Parliamo della Volkswagen T-ROC,...