Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

#RechargeLife: la mobilità elettrica secondo ŠKODA

In occasione del Salone di Ginevra 2019, ŠKODA annunciò l’inizio del progetto di elettrificazione “iV”, suffisso che avrebbe da quel momento identificato tutti i modelli a “elettroni” della gamma.

L’apice di questa transizione sarà raggiunto nel corso della primavera 2021, con il lancio di ENYAQ iV, primo SUV 100% elettrico del Brand. Grazie alla flessibilità concessa dalla piattaforma modulare elettrica MEB, ENYAQ iV sfoggia una linea filante, in cui il passo di 276 cm e gli sbalzi ridotti enfatizzano l’abitabilità, fiore all’occhiello dei modelli ŠKODA.

Più corto di una nuova OCTAVIA, con una lunghezza di 465 cm, offre uno spazio interno da primato, favorito dal pianale piatto che non limita chi siede al centro del divano. Con i sedili in posizione, inoltre, il vano bagagli mette a disposizione 585 litri, volume facilmente ampliabile abbattendo gli schienali del divano posteriore. ENYAQ iV è quindi in grado di soddisfare un utilizzo a 360° dell’auto elettrica anche con la famiglia, senza risultare penalizzante in ambito urbano.

Il nuovo SUV della Casa boema sarà al lancio con tre tagli di batteria, da 55 kWh a 82 kWh, a cui corrispondono altrettanti livelli di potenza, da 148 CV a 205 CV, con un’autonomia massima dichiarata fino a 510 km (ciclo WLTP). L’approccio al design interno sarà innovativo, con il grande schermo da 13” a centro plancia e inedite Design Selection per la personalizzazione di finiture, colori e materiali. La Casa boema creerà un vero e proprio ecosistema intorno ai modelli iV, dedicato alla ricarica domestica e pubblica. A breve, saranno infatti disponibili le nuove wallbox ŠKODA iV Charger per uso privato e aziendale.

Inoltre, contemporaneamente a ENYAQ iV, sarà lanciato il servizio MyŠKODA PowerPass. I Clienti del nuovo modello riceveranno gratuitamente una card RFID che potranno utilizzare per i primi tre anni, per la ricarica in un’ampia rete a livello europeo. Oggi il potenziale è di circa 195.000 punti di ricarica, numero destinato ovviamente ad aumentare in futuro. Nella rete dei punti di ricarica saranno inclusi ovviamente anche quelli ad alta capacità del consorzio Ionity, di cui è partner il Gruppo Volkswagen. ENYAQ iV può infatti rifornirsi in corrente continua fino a 125 kW.

Ad accompagnare i Clienti italiani alla scoperta della mobilità elettrificata a marchio ŠKODA, sarà la nuova campagna di comunicazione #RechargeLife già attiva sulle principali piattaforme digitali e, dall’8 novembre, anche su network televisivi digitali con uno spot da 30”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

ŠKODA Auto e VŠB – Facoltà di tecnologia dell’Università di Ostrava (Rep. Ceca) sono al lavoro per lo sviluppo di nuovi sistemi di assistenza...

Motori

L’offerta di ŠKODA OCTAVIA è sempre più completa grazie al progressivo inserimento delle motorizzazioni che compongono la gamma più articolata mai proposta da ŠKODA...

Motori

Entro la fine del 2020, tutti i modelli della gamma ŠKODA saranno proposti esclusivamente con motorizzazioni omologate secondo la più stringente normativa sulle emissioni...

Tecnologia

ŠKODA auto sta sempre più focalizzando la propria attenzione sulle nuove possibilità concesse dall’Intelligenza Artificiale, in un esteso progetto di digitalizzazione di tutte le...