Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

ŠKODA AUTO: con “NEW PROCUREMENT” si punta agli acquisti sostenibili

ŠKODA AUTO sta riorganizzando il processo degli acquisti, sempre di più, nel prossimo futuro la sostenibilità avrà un ruolo decisivo nell’approvvigionamento di materiali e componentistica. Seguendo il principio dell’economia circolare, la Casa automobilistica boema dà ancora maggiore importanza alle materie prime riciclate e riciclabili, per soddisfare anche le aspettative e le esigenze dei propri Clienti.

Karsten Schnake, Membro del Board ŠKODA per gli Acquisti, spiega: “In qualità di maggiore azienda privata della Repubblica Ceca e consapevoli del nostro ruolo sociale, vogliamo essere il punto di riferimento per la sostenibilità. Possiamo raggiungere questo obiettivo solo se coinvolgiamo fin dall’inizio, in modo coerente e olistico, i nostri partner nella gestione della catena di fornitura. È qui che entra in gioco il nostro approccio NEW PROCUREMENT. Ora ci concentreremo molto di più sulla sostenibilità e sull’economia circolare negli acquisti. In questo contesto, esploreremo anche nuovi modelli di business e cercheremo nuovi partner, per esempio coinvolgendo maggiormente la realtà delle start-up”.

Con il riallineamento negli acquisti, l’economia circolare gioca ora un ruolo chiave nel processo di approvvigionamento della Casa automobilistica boema, accanto a fattori quali la qualità e l’efficienza nei costi. Integrando in modo completo i propri fornitori e acquistando sistematicamente materiali ecologici, riciclati e riciclabili, la divisione Acquisti contribuisce al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità di ŠKODA AUTO.

ŠKODA AUTO si sforza di ridurre costantemente l’impatto ambientale delle sue attività commerciali. A tal fine, l’azienda ha stabilito specifici parametri di riferimento che sono parte della strategia NEXT LEVEL – ŠKODA STRATEGY 2030. ŠKODA coinvolge in modo olistico i propri fornitori lungo l’intera catena e li sostiene nello sviluppo di soluzioni innovative. La potenziale implementazione dei prodotti nelle attività in corso viene poi esaminata dalle divisioni di Sviluppo, Design, Qualità e Vendite. Esempi di questo approccio innovativo sono l’impiego nella produzione di residui organici e materiali naturali e l’utilizzo di materie prime biologiche ricavate da sottoprodotti.

Con il nuovo approccio ai processi di acquisto, ŠKODA AUTO intende offrire anche una risposta diretta e concreta alle rinnovate esigenze e aspettative dei Clienti, per i quali la sostenibilità è un fattore sempre più determinante nell’approccio a un Brand.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

CUPRA UrbanRebel Racing Concept, la concept car da corsa che coniuga elettrificazione pura, sostenibilità e prestazioni con l’estetica del mondo virtuale, scende in pista...

Motori

MINI ha inaugurato un nuovo Urban Store in via Barberini 94 a Roma. Nato nel 2014 come Pop Up Store, si è poi evoluto...

Motori

Nissan ha svelato la nuova livrea NISSAN e-4ORCE 04 delle vetture Gen3 per la Stagione 9 del Campionato mondiale ABB FIA Formula E. La...

Motori

Opel apre l’ennesimo, rivoluzionario capitolo con la nuova Opel Astra: oggi la Casa di Rüsselsheim ha infatti pubblicato le prime immagini della nuovissima Opel...